Matrimonio Elena e Nicola

Il reportage fotografico di Elena e Nicola è iniziato con la preparazione di entrambi gli sposi, decidendo di condividere fin da subito ogni istante di quella che si è rivelata poi una fantastica giornata: tutti e due nella stessa casa, ognuno in una stanza diversa.

E nel tragitto casa-chiesa guidava lui, lei al suo fianco, e io ho avuto la fortuna e il privilegio di sedermi dietro, in un New Beatle “decapottato”, ero la loro ombra!

La cerimonia si è svolta in modo classico nella chiesa di S. Ambrogio a Sambruson (Dolo – VE), e dopo alcune foto di rito al termine della celebrazione era giunta l’ora di spostarci al ricevimento presso Villa Franceschi a Mira (VE). C’è un “però”: gli sposi hanno avuto la brillante idea di fare tappa rinfrescante (con me) in un localino a Dolo… una Caipiroska d’estate è rinfrescante, una Caipiroska d’estate in compagnia (degli sposi) è indescrivibile!!

Arrivati alla villa poco dopo gli invitati per il brindisi di benvenuto, abbiamo proseguito col buffet, le foto, il cibo, gli innumerevoli “cin-cin” e poi la musica, e gli scherzi, e il ballo, e il dolce, e i cocktail… una giornata di festa e di gioia e di amore!

Finita qui? Macché! A Villa Barbieri ci attendeva un tavolo riservato, degna conclusione di una giornata meravigliosa durata ben 13 ore.

“Andrea è stato un’esperienza.

Non solo un amico e il fotografo perfetto per il nostro matrimonio, ma un’autentica esperienza.

Ci ha seguiti con affetto e amicizia, discrezione e cura, dall’inizio della nostra giornata fino a notte inoltrata.

Ha interagito con gli invitati, creando un rapporto allegro e spensierato che gli ha permesso di immortalare emozioni che grazie a lui rimarranno per sempre con noi.”

Elena e Nicola